Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.

Vedi la Cookie Policy del sito

Vedi e-Privacy Directive Documents (inglese)

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Hai permesso l'utilizzo dei cookie per questo sito. La scelta può essere revocata.

Giovedì 28 novembre 2016, alle ore 21 presso la Sala conferenze della Filanda, GASoglio è lieto di presentare il libro Food and the Cities di Andrea Calori e Andrea Magarini, edito da Edizioni Ambiente e pubblicato a ottobre 2015.

Il lavoro, nato nell’ambito del progetto Food Policy del Comune di Milano, verrà presentato da Andrea Magarini, nostro concittadino e partner di EstÀ, “Economia e Sostenibilità”, un centro di ricerca e formazione che propone un approccio ricco e sistemico alle questioni della sostenibilità.

In un mondo in cui ecosistemi che dipendono da altri territori sia per acquisire ciò di cui hanno bisogno per esistere (energia, acqua, suolo, cibo), sia per smaltire ciò che non hanno completamente metabolizzato (rifiuti, scarti, emissioni), il cibo diventa una chiave di volta per la sostenibilità e la resilienza delle città, chiedendo responsabilità sia ai decisori sia ai cittadini, più o meno organizzati.

Food and the Cities analizza i sistemi alimentari nella loro dimensione urbana, andando a identificare alcune esperienze significative a livello mondiale: è un testo utile sia per i decisori e i tecnici che si apprestano ad intraprendere un percorso di sviluppo di una Food Policy urbana, sia per i soggetti della società civile che desiderano spunti su possibili modalità di inserimento all’interno delle politiche delle esperienze e delle pratiche sviluppate dal basso.

GASoglio, come gruppo di acquisto solidale presente a Soncino da quasi 8 anni (da tre costituitosi in associazione di promozione sociale), si pone come una di queste esperienze di pratiche dal basso: i soci e le famiglie di GASoglio, puntando su una relazione diversa e solidale con il cibo e con chi lo produce, cercano nuove strade sostenibili ed eque per la società, in controtentendenza rispetto allo spirito consumistico attuale (la 'g' di gasoGlio come il granello di sabbia dentro gli ingranaggi di un sistema da migliorare con l'impegno di ognuno di noi), confrontandosi, condividendo scelte e informazioni e crescendo insieme.

L'incontro, che ha il patrocinio del Comune di Soncino, viene proposto a margine dell'assemblea dei soci di GASoglio, in cui verrà proposta una infografica, realizzata dallo stesso Andrea Magarini, che presenta i numeri dei primi tre anni di associazione: ordini, produttori, soldi movimentati e incontri fatti.

 

Infografica GASoglio

GASoglio si incontra

GASoglio si incontra per riunioni periodiche ogni secondo giovedì del mese per confrontarsi, condividere scelte e informazioni e crescere insieme, presso la sede dell'Avis di Soncino (via Tinelli 11) alle ore 21.

Area riservata

Go to top