Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.

Vedi la Cookie Policy del sito

Vedi e-Privacy Directive Documents (inglese)

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Hai permesso l'utilizzo dei cookie per questo sito. La scelta può essere revocata.

Il caseificio Tomasoni di Gottolengo è l'unico produttore di grana padano biologico della provincia di Brescia (in Italia ne esiste solo un altro). La produzione artigianale di sole quattro forme di formaggio al giorno gli permette di ottenere un prodotto unico nel suo genere.

Da anni i Tomasoni hanno eliminato l'impiego del lisozima, una proteina naturale che viene normalmente aggiunta al latte durante la lavorazione. L'aggiunta di questo enzima serve ad evitare il rigonfiamento delle forme di grana causato dalla somministrazione dell'insilato di mais nell'alimentazione del bestiame.

Le vacche che producono il latte lavorato dal caseificio Tomasoni vengono nutrite con erba, fieno, pisello proteico e poco altro. L'eliminazione dalla razione giornaliera dell'insilato di mais, causa principale della mortalità e del malessere delle vacche (zampe gonfie, mastiti, rallentamento del rumine ecc.) oltre che causa delle fermentazioni anomale nel latte, ha permesso di evitare quindi l'uso di antifermentativi. Anche l'ambiente ne trae beneficio perché vi è un minore spreco di acqua che la coltura del mais richiede in gran quantità. Il risultato è un prodotto naturale al 100% ricco di omega 3 e omega 6 e soprattutto molto buono.

http://www.biocaseificiotomasoni.it/

Infografica GASoglio

GASoglio si incontra

GASoglio si incontra per riunioni periodiche ogni secondo giovedì del mese per confrontarsi, condividere scelte e informazioni e crescere insieme, presso la sede dell'Avis di Soncino (via Tinelli 11) alle ore 21.

Area riservata

Go to top